Cerca

Chirurgia Vitreoretinica

DEFINIZIONE

Che cos'è la Chirurgia Vitreoretinica?

La Chirurgia Vitreoretinica è una branca specialistica dedicata al trattamento delle malattie della retina e del corpo vitreo dell’occhio. Questi interventi complessi si occupano di condizioni come il distacco di retina, la retinopatia diabetica, patologie vitreali, trazioni vitreomaculari e maculopatie.

COSA SERVE

A cosa serve la Chirurgia Vitreoretinica?

La Chirurgia Vitreoretinica si propone di preservare e ripristinare la salute anatomica e funzionale dell’occhio. Grazie a una procedura delicata e mininvasiva, questa chirurgia affronta con successo patologie che, altrimenti, potrebbero portare a gravi compromissioni visive, salvaguardando l’occhio da condizioni che potrebbero condurre alla cecità.

Chirurgia Vitreoretinica

Domande Frequenti

La Chirurgia Vitreoretinica è raccomandata per il trattamento di condizioni come emovitreo, retinopatia diabetica proliferante, pucker maculare, foro maculare ed edema maculare.

Durante la vitrectomia, possono essere impiegate sostanze tamponanti come l’olio di silicone, miscele di gas ed aria. La scelta dipende dalla specifica patologia del paziente.

Il paziente può sperimentare una sensazione di corpo estraneo e dolore nei primi giorni. Il bendaggio dell’occhio dura 24 ore, seguito dall’uso di colliri nei giorni successivi. Il recupero visivo varia in base al tipo di patologia trattata.

Contattaci oggi per una consultazione gratuita e scopri quale opzione è la migliore per te.
Regalati una visione chiara e senza limiti.

La tua nuova prospettiva inizia qui!
Sede Milano
CHIRURGIA E DIAGNOSTICA

Via Pantano 2

Sede Vimercate
CHIRURGIA

Via Torri
Bianche 7

DIAGNOSTICA

Via Torri
Bianche 9

Prenota una Visita
CHIRURGIA

Soluzioni avanzate per la tua salute visiva