Cerca

Maculopatie

Definizione

Che cosa sono le Maculopatie

Il termine “maculopatia” si riferisce a qualsiasi patologia che coinvolge la parte centrale della retina, nota come macula. La macula è responsabile di una visione centrale nitida e dettagliata. Nelle condizioni normali, la sua degenerazione può portare a una visione sfocata e distorta. Le maculopatie possono compromettere l’attività come la lettura, il disegno o il cucito. Tra le forme più comuni vi sono:

Maculopatia Senile

Legata all'invecchiamento, può manifestarsi in forma secca o umida. La forma secca comporta accumuli di scorie cellulari sulla retina, mentre la forma umida è caratterizzata dalla formazione di nuovi vasi sanguigni anomali sotto la retina.

Altre Forme di Maculopatia

Miopica, diabetica, essudativa, a cellophane o pucker maculare, giovanile, vitelliforme.

Causa delle maculopatie

Le maculopatie possono essere ereditarie o acquisite. Fattori come il fumo, il sovrappeso, l'eccessiva esposizione al sole, una dieta ricca di grassi e colesterolo, il sesso femminile e l'età possono contribuire allo sviluppo della patologia.

SINTOMI

Quali sono i sintomi delle maculopatie?

Il sintomo principale è la perdita graduale della visione centrale (scotoma positivo) associata a metamorfopsia, una percezione distorta e poco dettagliata degli oggetti dritti. I colori possono apparire sbiaditi.

Diagnosi delle maculopatie

La diagnosi avviene durante una visita oculistica. Il test di Amsler, una griglia con un punto al centro, può rivelare problemi alla macula. Gli esami approfonditi includono l’OCT (tomografia ottica a luce coerente) e l’angiografia retinica e coroideale.

CURE

Come si curano le Maculopatie

Le terapie per le maculopatie possono includere:

Somministrazione di Farmaci Anti-VEGF

Iniezioni intravitreali di farmaci anti-VEGF bloccano il proliferare dei vasi sanguigni anomali.

Fotocoagulazione con Argon Laser

Tramite laser, si chiudono i vasi anomali (nel caso di maculopatia umida).

Terapia Fotodinamica

Si utilizza una sostanza fotosensibile che aderisce ai vasi destinati alla chiusura. Stimolata da impulsi luminosi, provoca la chiusura selettiva dei vasi anomali senza danneggiare i tessuti circostanti.

Maculopatie

Domande Frequenti

Sì, uno stile di vita sano e regolari controlli oculistici possono contribuire alla prevenzione.

Alcune forme possono avere una predisposizione genetica.

Contattaci oggi per una consultazione gratuita e scopri quale opzione è la migliore per te.
Regalati una visione chiara e senza limiti.

La tua nuova prospettiva inizia qui!
Sede Milano
CHIRURGIA E DIAGNOSTICA

Via Pantano 2

Sede Vimercate
CHIRURGIA

Via Torri
Bianche 7

DIAGNOSTICA

Via Torri
Bianche 9

Prenota una Visita
CHIRURGIA

Soluzioni avanzate per la tua salute visiva